martedì 11 aprile 2017

Consiglio: La strada celeste di Carlo Emanuele Vincis (ilmiolibro self publishing)



"La strada celeste" si inserisce nell'alveo dello sciamanesimo moderno. È una sperimentazione d'amore silenzioso fatto di un sentire intangibile che si esprime con pensieri semplici e leggeri, come la diffusione di un benefico virus che s'insinua intimamente per illuminare gli angoli più nascosti della nostra psiche. "Solo chi sa leggere oltre le apparenze può arrivare ad una vera e profonda consapevolezza globale di appartenenza all'infinito."

Nessun commento:

Posta un commento