martedì 14 marzo 2017

Il mistero dei dischi volanti di Franco Bandini (Ugo Mursia Editore)



In tutti i secoli si trovano testimonianze di avvistamenti di oggetti misteriosi nel cielo: Plinio il Vecchio descrive "scudi rotondi e ardenti sui cieli di Roma", frati medievali raccontano di "cortei di corpi luminosissimi e allineati", stampe svizzere del XVI secolo riportano strani dischi bianchi e neri, altre testimonianze nell'Ottocento e poi la vera e propria esplosione nel Novecento. Franco Bandini, giornalista di rango, di fronte alla "febbre per i dischi volanti" che nel secondo dopoguerra investe milioni di persone si interroga e indaga. Il risultato è questo libro, una delle prime inchieste sull'argomento, che non solo ricostruisce con rigore la storia degli avvistamenti, ma svela inganni e frodi, dà conto dello scontro tra "credenti" e scettici, descrive il mondo degli ufologi e fa il punto sul ruolo della scienza ufficiale. Pubblicato per la prima volta nel 1970, è un testo storico sull'ufologia, scritto da uno "scettico" curioso che guarda ai fatti senza pregiudizi.


Nessun commento:

Posta un commento