mercoledì 30 novembre 2016

Le dodici chiavi della filosofia di Basilio Valentino. Curatore: P. Lucarelli, E. Canseliet (Edizioni Mediterranee)























Il trattato di Basilio Valentino è stato riportato alla luce in circostanze definite misteriose. Le dodici chiavi de la filosofia rappresenta una testimonianza eccezionale, opera di un monaco benedettino tedesco del XIV secolo che svela tutti i segreti della scienza ermetica. Un vademecum per tutti gli studiosi e appassionati di alchimia. Nell'opera si ritrovano applicate alla generazione spontanea alcune credenze che qualcuno ha definito aberrazioni. Queste, in sintesi, spiegano la creazione dell'uovo minerale, cioè la nascita partogenesiaca dell'homunculus, il piccolo uomo chimico dei fratelli in Ermete. L'alchimia, questo è il succo de "Le dodici chiavi de la filosofia", rimane immutabile e perenne nel suo assoluto, distante dalla scienza insegnata pubblicamente e sempre perfettibile.

Nessun commento:

Posta un commento