venerdì 1 marzo 2013

Gli Ultimi Custodi del Tesoro Templare. Nulla è più nascosto di ciò che è visibile a tutti di Giovanni Tomassini (Atanor)



La misteriosa fine dell'Ordine del Tempio e la scomparsa del suo favoloso tesoro trovano in questo avvincente saggio una nuova e insospettata pista italiana che conduce a un minuscolo villaggio umbro. L'autore ci racconta la sua avventurosa indagine, partita da tracce all'apparenza deboli e tenui, che acquistano sempre più credibilità e chiarezza, formando infine un insieme convincente e corposo di prove indiziarie e suggestive. Un'emozionante storia che vede intrecciarsi la Valnerina con Rennes le Chàteau e Santiago di Compostela, collegando tra loro passi della Divina Commedia, la firma di Cristoforo Colombo, la storia dell'Ordine Templare e la famiglia Cybo. Un'ipotesi che si concretizza progressivamente sotto gli occhi del lettore, mentre i simboli sparsi tra le vestigia del passato si ricompongono, restituendo intatto il loro antico messaggio.

Nessun commento:

Posta un commento