giovedì 7 marzo 2013

Alla ricerca del Sepolcro. Sulle tracce dei Templari, il cammino avventuroso per trovare il corpo di Gesù di Richard Andrews e Paul Schellenberger (Sperling & Kupfer)



I quadri di Poussin intitolati ai pastori d'Arcadia, le pergamene trovate a Rennes-le-Chàteau dal parroco Saunière, la dislocazione dei castelli in Linguadoca conterrebbero ciascuno un frammento di un'unica, sconvolgente verità, celata da duemila anni e ritenuta il segreto dei segreti: l'esistenza delle spoglie mortali di Cristo e del luogo dove sono state sepolte. A tale conclusione sono giunti gli autori del libro, dopo un'indagine che incrocia le discipline più diverse, dalla storia all'archeologia, dalla geometria alla teologia e al sapere esoterico. Tra i protagonisti di questo mosaico, i Templari e i Rosacroce, sette ormai estinte, potenti personaggi, artisti iniziati ai linguaggi magici, tutti a vario titolo a conoscenza del mistero.

Nessun commento:

Posta un commento